Chi Siamo

Quello che era iniziato come un sogno, è in questa momento diventata realtà.

Nel tempo che noi (Eric e Nanja) abbiamo vissuto e lavorato in Olanda, abbiamo molto spesso pensato di comprare una vecchia casa in Italia e ricostruire in un Agriturismo.
Un luogo privato dove i nostri ospiti potrebbero godere di una meravigliosa vacanza, circondata da pace, spazio, natura e naturalmente la vita reale italiana.

Questo, comunque, rimase sempre un sogno, principalmente di Eric. Era stato in vacanza in Italia più volte e soprattutto l’ospitalità della gente è sempre stata molto attratto da lui. Attraverso tutte le sue storie entusiastiche anche Nanja, e lei avuto interesse in questo bellissimo paese e insieme siamo andati su ulteriori ricerche per vedere ‘come’ e ‘dove’ noi potremmo renderci conto nostro sogno.

Eric e Nanja entrambi stavano lavorando ad Amsterdam. Eric come calcolatrice/ progettista presso un imprenditore. Un lavoro vario e divertente con un sacco di contatti. Nanja come assistente dentista presso la Academic Centre di Odontoiatria Amsterdam (ACTA) su una sezione per i bambini. Anche questo è stato un lavoro divertimento e vario con molti colleghi bene.

In quel momento abbiamo vissuto in una casa galleggiante, una barca di carico ex dal 1913, ad Amsterdam nel Amstel attraverso la Stopera. Questa barca era in realtà il nostro primo progetto di rinnovamento a grande scala, abbiamo ricostruito interamente con le nostre mani alla nostra idea. Così, ora noi avevamo guadagnato qualche esperienza con la ricostruzione. Con il dolore nei nostri cuori abbiamo venduto la barca, ma per fortuna ha ottenuto un buon proprietario (https://www.captainrob.eu/), con chi noi siamo ancora in contatto.

Nella primavera del 2006, ci si recarono in Italia per fare un tour attraverso le diverse zone, che noi avevamo preparato a casa nei Paesi Bassi, e per orientarci. Abbiamo visitiamo un certo numero di case differenti durante tale periodo, che noi avevamo indicato sulla nostra lista augurando. Nella seconda settimana del nostro soggiorno siamo arrivati a Carincone e ci cadde subito innamorato di questa casa.

Carincone è una casa colonica e risale dal 1670. Il tetto e le pareti sono state ripristinate. Le pareti spesse costituiti da blocchi di pietra, chiamava Montaiate (grigio) e una parte con pietre dal Furlo (rosa). Ogni anno una famiglia viene a trovarci, essi hanno vissuto qui precedenti (intorno al 1900). Essa è una famiglia con otto figlie, i quali sono nate in casa nostra attuale. Ora queste figlie vengono con le loro famiglie (marito, figli e nipoti) di pagare una visita alla loro proprietà dei genitori. Queste persone sono molto eccitate e interessati che ora la casa è abitata, dopo Carincone ha superato vuoto per oltre 40 anni.

Dopo che noi avevamo acquistato Carincone siamo tornati in Olanda a definire nuovamente dopo circa due settimane con una roulotte e le prime necessità. Siamo stati molto emozionati perché ha iniziato il nostro sogno e abbiamo voluto iniziare. Purtroppo abbiamo avuto alcuni rovesci principalmente nel campo della burocrazia italiana. C’erano tutti i tipi di formalità che abbiamo dovuto svolgere prima davvero potremmo cominciare con la ricostruzione. Questa è stata una pesante battuta d’arresto.

Durante la ristrutturazione che durato più di cinque anni abbiamo dovuto vivere con due famiglie di agricoltori italiani nelle immediate vicinanze di Carincone. Questo era necessario perché noi non abbiamo un permesso di vivere in casa nostra. Durante questo soggiorno, siamo stati in grado di imparare la lingua italiana, le maniere italiane e le abitudini. Questo è stato per noi un ottimo ‘programma di integrazione’ ed esperienza incredibile.

Nel frattempo, abbiamo mantenuto il nostro sogno in mente, nonostante il ritardo di tutta l’operazione. Alla fine siamo riusciti la ricostruzione della Carincone, con un sacco di aiuto da parte di familiari e amici, a cinque bellissimi appartamenti (Aria, Acqua, Terra, Fuoco e Sole & Luna) e una zona giorno per noi stessi.

Ora che abbiamo vissuto tutto ciò che noi crediamo che il nostro sogno si è avverato. Nel frattempo, abbiamo vissuto qui ora per oltre cinque anni e ci piace molto bene. Godiamo di ogni giorno la natura, la pace e soprattutto la cordialità della gente intorno a noi. In breve il reale “La Dolce Vita“.

Ci sarebbe quindi piace molto di avervi come i nostri ospiti.

Eric e Nanja Helmers.