Menu Chiudi

Le Marche

Clima

La regione Marche, con Ancona come capitale, ha un clima molto piacevole. È una delle regioni d’Italia con il maggior numero di ore di sole. In inverno è spesso soleggiato con temperature tra 3 e 9 gradi. Ad aprile la temperatura sale a 18 gradi, con picchi verso l’alto. In estate la temperatura minima è di 20 gradi. Diventa quindi meravigliosamente caldo. Alla fine della stagione la temperatura oscilla tra 15 e 22 gradi. Il numero medio di ore di sole al giorno è di 3 ore a gennaio, 6 ad aprile, 10 a luglio e 5 ore al giorno a ottobre. I mesi di maggio, giugno e settembre sono i mesi più ideali per visitare le Marche. La temperatura quindi oscilla tra 23 e 26 gradi ed è silenziosa ovunque. Diventa facilmente 30 gradi in luglio e agosto, e può essere occupato, ma mai sovraffollato. E c’è sempre una brezza fresca nelle aree montane. La stagione più piovosa va da metà febbraio a inizio aprile e alla fine della stagione da novembre a metà dicembre.

Clicca qui per il tempo nelle Marche e qui per le previsioni del tempo di Pergola.

Città

Le Marche possiedono varie città di medie dimensioni; i cinque più importanti sono Urbino, Ascoli Piceno, Ancona, Pesaro e Macerata. Urbino, situata a nord, è forse la città più interessante. È un gioiello del periodo rinascimentale che è quasi inalterato come nel XV secolo. Macerata si trova nel sud e nell’entroterra ed è conosciuta per i suoi numerosi concerti ed eventi d’opera. Troverai castelli in luoghi come San Leo, Mondavio, Toletiono, Sassocorvara e Senigallia.

Cibi e bevande

A causa della natura rurale e poco turistica della regione, qui non troverete molti grandi ristoranti commerciali, ma troverete piccoli ristoranti, trattorie o pizzerie. La maggior parte dei piatti sono preparati con ingredienti tradizionali della regione. Se chiedi “la specialità della casa”, rimarrai sorpreso dai piatti più diversi e speciali che altrimenti non assaggieresti mai.

Uno dei vini bianchi secchi più famosi d’Italia, e orgoglio delle Marche, è il Verdicchio, ottenuto da un’uva locale con lo stesso nome. I due vini DOC sono: Verdicchio dei Castelli di Jesi e Verdicchio di Matelica. Esistono anche ottimi vini rossi come il Rosso Conero, ottenuto dall’uva Montepulciano o il Rosso Piceno, meglio noto come Rosso Piceno Superiore.

Se desideri maggiori informazioni e suggerimenti da luoghi di interesse, possiamo dirti tutto al riguardo.